01

7

2011

Facebook sarà quotato in borsa

Scritto da max121, il 7 gennaio 2011 alle ore 13:24

Secondo indiscrezioni entro la fine dell’anno i social network più famosi del Web potrebbero sbarcare in Borsa. Facebook domina nel mercato secondario, mentre LinkedIn è già stata adottata da Morgan Stanley, Bank of America e Jp Morgan.

Wall Street scommette sul prossimo sbarco in Borsa di Facebook e LinkedIn. Secondo indiscrezioni e qualche piccolo indizio i social network più in vista del momento potrebbero compiere il grande passo entro la fine dell’anno.

Morgan Stanley, Bank of America e Jp Morgan stanno facendo da padrini a LinkedIn. “La quotazione èuna delle opzioni strategiche che stiamo valutando, il nostro principale obiettivo è creare valore nel lungo periodo per i nostri membri e azionisti”, ha rivelato un portavoce dell’azienda, che ormai vanta almeno 85 milioni profili professionali. Il suo valore dovrebbe aggirarsi sui 2,2 miliardi di dollari, stando alle stime di SharesPost.

Per quanto riguarda invece Facebook, dopo l’iniezione di capitali di Goldman Sachs, pare che gli animi degli investitori si siano ulteriormente surriscaldati. Al momento viene richiesto un impegno minimo di 2 milioni di dollari e l’obbligo di non cedere i titoli fino al 2013 – anche sul mercato secondario. In futuro però, raggiunto magari un numero cospicuo di soci e capitale, potrebbe arrivare il momento del NASDAQ.

Fonte | Tom’s Hardware

---------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
Ti è piaciuto questo articolo? Vuoi rimanere aggiornato con le nostre news? Allora cosa aspetti, abbonati Gratuitamente al nostro Feed RSS e tutti i nostri articoli arriveranno comodamente sul tuo PC!
---------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

Potrebbe interessarti anche:

One Response to “Facebook sarà quotato in borsa”

  1. Webbytechi.com scrive:

    Se avessi un po di soldini lo farei anche io

Leave a Reply